Chi siamo

Nove Eventi SRL è una società che organizza Festival e che opera, da oltre 20 anni, nel mondo dello spettacolo. Tra i suoi soci si annoverano produttori artistici, teatrali e televisivi, gruppi operanti nel marketing strategico e creativo e nella distribuzione discografica.

NE è una realtà nel mondo della musica che promuove e distribuisce Artisti di grande livello nazionale ed internazionale, mantenendo però sempre un occhio di riguardo anche per i giovani Artisti che desiderino intraprendere un proprio cammino nel mondo musicale e dello spettacolo.

La Mission è quella di produrre  contenuti per Eventi artistici ma anche tecnici, prendendosi cura di ogni singolo particolare: dalla direzione artistica di un Festival, alla consulenza (anche in campo legale) ed alla progettazione di Rassegne, all’organizzazione di Convention ed alla realizzazione per le aziende di progetti legati al mondo musicale. 

FESTIVAL di CASTROCARO TERME

L’esperienza iniziale di NE è stata quella della gestione, per conto del Comune di Castrocaro Terme, Terra del Sole, del Festival di Castrocaro “Voci Nuove – Volti Nuovi”, con la realizzazione della produzione televisiva della finale con messa in onda su RAI 1 in prima serata.

I finalisti della 58° edizione

i Finalisti della 58° Edizione


NE ha gestito poi il Festival anzidetto per 7 edizioni, ottenendo risultati consistenti. Più esattamente su 7 edizioni, NE ha vinto la serata per 6 volte ed è stata seconda 1 volta, ossia  lo share ottenuto, per ben sei volte, è stato il migliore tra i competitor con una media superiore al 13%  (dati pubblici).



Con il cambio del Sindaco, ed aspettative illogiche, NE ha deciso di non partecipare più al bando d’assegnazione. Il Comune ha poi attribuito la gestione del Festival ad altri con i risultati seguenti:

  • Non più RAI 1 bensì RAI 2
  • Non più diretta ma addirittura in differita dal secondo anno con il risultato del 4.9% di share perdendo la serata e giungendo quinti persino dopo Rai 3 e Rete 4.

Questo conforta NE nelle scelte gestionali, imprenditoriali e di realizzazione sia del Festival che del suo passaggio televisivo.

NE, medio tempore, forte dell’esperienza positiva suddetta acquistava, divenendone così proprietaria, i marchi ed i Festival :

  • a) Sanremo Rock e Sanremo Trend
  • b) Una Voce per l’Europa
  • c) Oltre ad aver dato vita al Festival Voce Canto Lirico ed al Festival Baby Voice.

FESTIVAL SANREMO ROCK e SANREMO TREND

L’investimento di NE su questi marchi è stato notevole ed in particolare sul Sanremo Rock e Trend, ora giunto alla 34° Edizione, la cui storia iniziale era stata prestigiosa ma poi si era persa nel tempo sparendo dal panorama dei Concorsi. Il Festival di Sanremo Rock e Festival Sanremo Trend dal quasi oblio sono ora al traguardo di 5 serate al Teatro Ariston con migliaia d’iscritti e grande visibilità

Sanremo Rock è ormai da anni un punto di riferimento nel panorama musicale rock italiano, ed insieme al Festival di Sanremo è entrato a far parte a pieno diritto della tradizione e della cultura popolare del nostro Paese, diventando un veicolo della cultura musicale italiana.
Ad oggi Sanremo Rock & Trend Festival è il concorso più longevo e famoso d’Italia, dedicato ad artisti emergenti della scena rock a 360 gradi.

Fin da quando è nato, nei primi anni Ottanta, Sanremo Rock è stata un punto di riferimento per tantissimi giovani che aspirano a far conoscere la propria musica e ad intraprendere una carriera rock. Sono transitati dal palco del Festival, all’inizio della loro carriera, grandi artisti come Gianna Nannini, Carmen Consoli, i Litfiba, gli Avion Travel, Ligabue, i Denovo di Mario Venuti, i Tazenda, i Bluvertigo di Morgan, solo per citarne alcuni.

Il Festival Sanremo Rock prevede per i partecipanti una fase Formativa ed una di Selezione.
Al termine delle varie date di Casting – Live Tour in tutta Italia, che occupano 10 mesi ed in cui i concorrenti si esibiscono dal vivo di fronte a pubblico e giuria, vengono selezionati circa 130 Concorrenti, i quali dovranno sostenere un Master e le Semifinali o Prefinali a Sanremo nella prima settimana di giugno. Tra questi 130 Concorrenti vengono individuati i 16 Finalisti che si esibiranno nella Finalissima del Festival presso il Teatro Ariston di Sanremo.

Durante il Master i Concorrenti devono presentare due brani, che poi eseguiranno durante le Semifinali o Prefinalil e successivamente – se “promossi” dalla giuria – ne sceglieranno uno da eseguire nel corso della Finalissima. Vincerà il Festival Sanremo Rock la band o Artista che avrà ottenuto il voto più alto da parte della giria.

Il tutto in modalità dal vivo, rigorosamente “live”.

NE ha una formula rigorosa che la contraddistingue:

  • Tutti i Concorrenti partecipano liberi dai vincoli fonografici /editoriali/manageriali ed altri collegati ai soci di Nove Eventi e/o a questa;
  • NE è terza rispetto alla giuria, che è autonoma e indipendente, poiché ogni singolo giurato deve essere senza conflitti d’interesse;
  • NE ha sempre posto al centro decisionale una giuria altamente qualificata, privilegiando gli artisti e gli addetti al lavoro dello specifico ambito dello spettacolo, i quali decidono in piena libertà;
  • La meritocrazia è la vera regola comportamentale, con conseguente adesione di partner istituzionali del settore dello spettacolo  primari quali Nuovo Imaie/SIAE/PMI – Evolution/ Assomusica

Alcuni membri della Giuria della 33° Edizione: Jean Michel Byron, Vittorio De Scalzi, Fausto Cogliati

FESTIVAL UNA VOCE PER l’EUROPA

Dal 2018 NE organizza anche il Festival “A Voice for Europe/Una Voce per l’Europa: Italia”, una storica rassegna ideata nel 1968 per lanciare nuovi Artisti sulla scena musicale italiana ed europea, dai primi anni Ottanta promossa sul primo canale TV nazionale con la conduzione, fra gli altri, di Pippo Baudo e rimase in auge per 26 anni. Fra gli artisti in gara, nella storia del Festival si ricordano Zucchero e Laura Pausini.

L’obiettivo del Festival è quello di lanciare nuovi cantanti o gruppi musicali nel mondo della musica, facendo così emergere nuovi Artisti e nuove opere artistiche. Al contempo la manifestazione si configura come un’opportunità per i cantanti alle prime armi: un’occasione per mettersi alla prova davanti ad un pubblico e agli addetti ai lavori e confrontarsi con i coetanei provenienti dal proprio e da altri Paesi europei. In questo senso il Festival si prefigura dunque come un momento di crescita e di arricchimento, favorendo la possibilità di un positivo scambio culturale e di conoscenza reciproca, volta da abbattere barriere e confini. 

Il Festival è soprattutto un’opportunità per confrontarsi, stabilire contatti tra i ragazzi, i rappresentanti del mondo dello spettacolo e a offrire la possibilità di crescita; un momento di svago e divertimento dunque, ma anche espressione di una passione che possa sfociare –magari- in future professionalità, con l’aspirazione a diventare un ‘Big’ della musica.

Uno degli aspetti della creatività e delle idee di autori, compositori e interpreti è la passione di comunicare attraverso la musica. Il Festival nasce proprio per far emergere chi ha nuove idee e punti di vista, per dare spazio a chi ama cantare con la possibilità di incontrare esperti, musicisti, autori, editori e produttori, garantendo così ai partecipanti una visibilità mai avuta prima, insieme alla possibilità di accedere direttamente al mercato di riferimento.

FESTIVAL BABY VOICE

Per i più piccoli NE organizza, sempre dal 2012, il festival Baby Voice, il concorso canoro per bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni. Giunto nel 2020 alla sua ottava edizione, è un evento in cui il canto e la musica rappresentano per i più piccoli occasione per divertirsi, socializzare e crescere.

Baby Voice è un concorso canoro aperto a bambine e bambini dai 3 ai 14 anni, che possono partecipare sia come singoli interpreti, sia come gruppo (duo, band, etc.).

Proprio in considerazione della giovanissima età, i partecipanti sono suddivisi in due categorie: Baby (3-9 anni) e Junior (10-14).

Le piccole voci in gara si esibiscono accompagnate dal vivo dal gruppo musicale composto dai finalisti del Festival Piccoli Musicisti, il Festival quindi rappresenta per giovani e giovanissimi un’occasione per divertirsi, socializzare e crescere.

Se da una parte, infatti, è da sottolineare l’impostazione didattica dell’evento, che può diventare stimolo per una professionalità futura nell’ambiente musicale, dall’altra va riconosciuto il suo valore relazionale, grazie ad una modalità di lavoro di gruppo improntato al rispetto ed al riconoscimento del merito.


Il progetto ha come primo obiettivo quello di mantenere in vita una tradizione dal forte valore culturale e formativo e, per molti bambini e giovani, un’ottima occasione di avvicinarsi attivamente alla musica ed al mondo dello spettacolo. Oltre all’aspetto formativo, il concorso ha lo scopo di promuovere e valorizzare la creatività locale, offrendo terreno fertile a giovani artisti ed operatori dello spettacolo (autori, scenografi, grafici, fotografi, video maker, cantanti e musicisti, etc), che possono trovare nell’evento uno stimolo e un’opportunità per fare esperienza, attivando anche collaborazioni virtuose con imprese e attività locali.

Il Baby Voice, dedicato ai piccoli cantanti, ha la particolarità di avere al suo interno anche una sezione denominata Piccoli Musicisti, rivolta a tutti i giovani che suonano uno strumento. Particolarità della rassegna è la costituzione, tra i finalisti di Piccoli Musicisti, di un gruppo musicale che accompagnerà dal vivo nel corso della finalissima i concorrenti di Baby Voice.
Il Piccoli Musicisti è un Festival rivolto a bambine e bambini dagli 8 ai 16 anni. Dopo una prima fase di selezione, i concorrenti si esibiscono davanti ad un pubblico e ad una giuria, che valuta i migliori da mandare alle semifinali e alla successiva finale.

FESTIVAL VOCE CANTO LIRICO

Per  tornare al settore del Cross Over tra Lirica e Pop è il Festival Voce Canto Lirico che, per specificità del rapporto con voi e per evitare sovrapposizioni, va caratterizzato nelle qualità di internazionalità e specificità del contenuto ossia  di parte musicale tra gli operatori del mondo dello spettacolo non lirico ma più attenti al Cross Over ed al Pop Melodico, ed i giovani talenti, sia cantanti che musicisti che desiderano intraprendere il mestiere nel settore. Pertanto il Voce Canto Lirico è un Concorso riservato ai giovani diplomati dai Conservatori – Accademie nazionali ed internazionali, sia quali strumentisti che cantanti, nel settore Cross Over senza quindi creare conflitti tra i due concorsi.

La collaborazione iniziale dovrebbe incardinarsi sulle fasi seguenti:

  • Indicazione della collaborazione nella comunicazione istituzionale e rivolta ai terzi.
    Presenza alla finale del Concorso/Festival dei rappresentanti dell’altro Festival.
Nove Eventi Srl

Contattaci per conoscere i nostri servizi e le nostre modalità operative. Presentaci il tuo progetto e lo valuteremo con cura.

Come trovarci

Indirizzo
P.zza Duomo 123
20100 Milano (MI)

Orari
Lunedì—Venerdì: 09:00–17:00
Sabato e Domenica: 11:00–15:00

Contatti

Indirizzo: Corso d’Augusto 108
47921 Rimini, Italy.

Tel: +39 348 51 73 680 / +39 051 238425
Fax:+39 051 22 26 12

Email: info@noveeventi.com

News da Facebook